Ravioli bicolor MelaPiù®di Superzulay

La pasta fatta in casa è un rito della nostra cultura che stiamo riscoprendo. La nostra instagrammer Superzulay ci propone una ricetta innovativa e originalissima di ravioli integrali al nero di seppia con ripieno di formaggio e mela e condimento alle nocciole tostate.

Ingredienti

Per la pasta:
200g di farina monococco integrale
2 uova
4g di nero di seppia

Per il ripieno:
100g di robiola (1confezione)
50g di pecorino
1 mela fuji
Erbe aromatiche q.b.
Miele q.b.

Per il condimento:
Burro salato
Nocciole

Procedimento:

Creare due impasti diversi per la pasta, formando una fontana con la farina e l'uovo al centro. In uno aggiungere il nero di seppia e impastare fino a creare due panetti solidi. Far riposare in frigo. Nel frattempo preparare il ripieno mescolando la robiola, il pecorino grattugiato, le erbe aromatiche tritate, e le mele cotte in precedenza con un filo d'acqua e frullate grossolanamente. Per le erbe aromatiche sono state usate menta, erba cipollina e melissa citronella per il suo delizioso profumo limonato (ma è possibile utilizzarne anche solo una e soprattutto seguire il proprio gusto personale). Lasciar compattare il ripieno in frigo. Tirare la sfoglia fino allo spessore di 2 mm. Creare con una rotella delle strisce con la sfoglia al nero di seppia e adagiarle su quella classica, precedentemente spennellata con pochissima acqua.

Premere con il mattarello per far aderire bene i due impasti e ripassare nella macchina sfogliatrice. Adagiare il ripieno sulla sfoglia, aggiungendo un filo di miele di acacia e ripiegare sopra un'altra striscia. Con apposito coppapasta dare la forma tonda al raviolo. Cuocere in acqua bollente salata per 2 minuti, condire in padella con burro fuso salato e servire con nocciole tostate e tritate.

Scopri questa ed altre ricette sul profilo Instagram @superzulay

E ora conosciamo meglio la nostra blogger Simona
Nome profilo?  @superzulay
Quando hai aperto la tua pagina Instagram?
Circa 3 anni fa, ma pressappoco un anno che mi ci sto dedicando maggiormente per quanto riguarda il profilo Instagram, per il Blog è un sogno nel cassetto, spero di riuscire prima possibile.
In cucina secondo te quale ingrediente rappresenta il tocco in PIU’?
Mi piace molto usare semi, erbe e spezie, che oltre ad avere molteplici proprietà, se ben dosate, possono dare un tocco speciale, completando l'armonia del piatto in modo inconfondibile.
Qual è il piatto che ti piace di PIU’?
Vado matta per le tartare, mi piace prepararle e sperimentare condimenti diversi. Per me è un piatto che non conosce stagione.
PIU’ dolce o PIU’ salato?
Assolutamente salato, anche se negli ultimi tempi sto allargando le mie vedute grazie a molte pagine che seguo e che propongono dolci molto golosi e anche se può sembrare strano, mi fanno più gola quelli fit, continuo a non amare le cose troppo dolci, a mio parere rovinano il palato.
Con la mela qual è l’abbinamento che ti piace di PIU’?
Il salmone con una buona mela croccante e succosa, come MelaPiù, trovo che sia un perfetto matrimonio di sapori.
Cosa ti piace di MelaPiù? La croccantezza, il profumo, le sue sfumature.
Frase identificativa:
Ho un debole per gli aforismi di Lao Tzu, uno dei più importanti filosofi cinesi del VI secolo a.C. e quando ho bisogno di infondermi coraggio da sola cerco di tenere a mente questo: "Ecco come bisogna essere! Bisogna essere come l’acqua. Niente ostacoli – essa scorre. Trova una diga, allora si ferma. La diga si spezza, scorre di nuovo. In un recipiente quadrato, è quadrata. In uno tondo, è rotonda. Ecco perché è più indispensabile di ogni altra cosa. Niente esiste al mondo più adattabile dell’acqua. E tuttavia quando cade sul suolo, persistendo, niente può essere più forte di lei"