Panini-mela MelaPiù dal blog “Dolci & coccole di Miki”

Simpaticissimi panini a forma di mela dal profumatissimo ripieno di mele e noci, aromatizzato al rum.

Così belli da vedere che è quasi un peccato mangiarli.

Ingredienti

Per la pasta

  • 250 g Farina 00
  • 8 g Lievito di birra fresco
  • 20 g Zucchero
  • 40 g Burro fuso
  • 160 ml Latte intero
  • 4 g Sale
  • 40 g Burro fuso (Da spennellare dopo la cottura)

Per la farcia

2 MelaPiù

2 cucchiai di zucchero

1 cucchiaio di pangrattato

50 g noci tritate

20 g uvetta

1/2 cucchiaino di cannella

1 cucchiaio di succo di limone

4 cucchiaio di rum

Procedimento

In una ciotola capiente, versiamo la farina e lo zucchero.

In un’altra ciotola versiamo il latte tiepido e il lievito sbriciolato; mescoliamo i due in modo che il lievito si sciolga.

Versiamo il latte nella ciotola con la farina e lo zucchero e aggiungiamo anche il burro fuso. Impastiamo per bene il tutto prima con un cucchiaio di legno e poi con le mani. Per ultimo, aggiungiamo il sale e lo incorporiamo all’impasto. Lavoriamo la nostra pasta fino a quando sarà liscia e morbida. Copriamo la ciotola con la pellicola e un canovaccio e facciamo lievitare per almeno due ore.

Intanto che la nostra pasta lievita, prepariamo il ripieno dei nostri panini.

Tagliamo a dadini piccoli le mele e le mettiamo in una padellina insieme allo zucchero, il succo di limone, la cannella, l’uvetta fatta rinvenire nel rum, il pangrattato e le noci tritate.

Facciamo cuocere sul fuoco basso per circa 10 minuti, fino a quando le mele si sono ammorbidite.

Passato il tempo di lievitazione, riprendiamo l’impasto, lo lavoriamo con le mani e lo dividiamo in porzioni da circa 50 gr l’una. Prendiamo le nostre porzioni, le appiattiamo con le mani e mettiamo al centro un cucchiaio di ripieno in ciascuna. Chiudiamo i lembi, formiamo delle palline e le trasferiamo in una teglia da muffin o in pirottini da muffin e poi su una placca da forno rivestita da carta da forno. Copriamo i panini con la pellicola e lasciamo lievitare per un’altra ora.

Spennelliamo i panini con del latte mescolato con un tuorlo e inforniamo a 170 gradi per circa 15/20 minuti.

Appena sfornati, spennelliamo i panini con 40 gr di burro fuso.

Per ricreare la mela basta infilare nel panino il picciolo di una mela o un pezzetto di grissino e una fogliolina di menta.

Leggi questa ed altre ricette sul blog “Dolci & coccole di Miki”

E ora conosciamo meglio la nostra blogger Michela

1) Nome blog

Il nome del mio blog è “Dolci e coccole di Miki”. Il nome è nato dal fatto che amo coccolare i miei amici e ospiti attraverso i miei dolci. Nulla come lo zucchero, il cioccolato e le spezie fanno sentire a casa e a proprio agio!

2) Quando hai aperto il tuo blog? 

Ho aperto il blog nell’ottobre del 2015 sotto spinta di mia figlia allora quindicenne che mi ha detto: “Mamma, perché non fai vedere alle persone ciò di cui sei capace?” Da allora ho deciso di condividere le mie ricette, le mie foto di dolci e non solo con il pubblico; farlo mi diverte, mi soddisfa e mi fa sentire bene. Ora come ora, non potrei mai più farne a meno!

3) In cucina secondo te quale ingrediente rappresenta il tocco in PIU’? 

In cucina, secondo me, il tocco in più lo danno le spezie. Se dosate in modo giusto, sanno donare ai piatti un sapore unico e irresistibile. A volte, solo aggiungendo un po’ di cannella, zenzero o scorza del limone, un dolce scontato può diventare squisito e incantare il palato.

4) Qual’è il piatto che ti piace di PIU’?

Il piatto o meglio, il dolce che mi piace di più è la torta diplomatica. Non ci penserei due volte a dirlo. Pasta sfoglia, pan di Spagna, crema pasticciera e alchermes: un connubio dai sapori che creano un’armonia perfetta!

5) PIU’ dolce o PIU’ salato? 

Ovviamente, sono una persona da dolce. Sono molto golosa; sarei pronta a rinunciare ad un piatto di pasta a pranzo o un secondo a cena per una fetta di torta, del gelato o qualsiasi altra cosa “zuccherina”!

6) Con la mela qual’è l’abbinamento che ti piace di PIU’? 

L’abbinamento che mi piace di più è mela - crema pasticciera. Avete mai provato la torta delle rose con questi due ingredienti insieme?!

7) Cosa ti piace di MelaPiù?

Di MelaPiù mi piace la sua succosità , dolcezza e croccantezza: adoro!

8) Frase identificativa

Il mio motto è: “Non c’è amore più sincero che quello per i dolci!”

Questa frase direi proprio che mi rappresenti; proprio per questo ho deciso di includerla nel mio blog! Il mio amore per i dolci credo che non finirà mai!