Apple Pie di Maria Rosa

Apple Pie di Maria Rosa

Immergiti nella tradizione culinaria con la deliziosa Apple Pie di Maria Rosa, arricchita dal gusto unico delle Fuji MelaPiù. Una crosta dorata e fragrante avvolge un ripieno morbido e succulento, preparato con cura e amore. Assaporane ogni morso e lasciati trasportare in un viaggio di dolcezza e nostalgia.

Ingredienti per la brisèe:

  • 350 gr farina 00
  • 200 gr burro
  • 5 gr sale fino
  • 15 gr di zucchero
  • 110 gr di acqua fredda

Ingredienti per il ripieno:

  • 1 kg Fuji MelaPiù
  • 100 gr zucchero
  • 20 gr maizena
  • 1 cucchiaino di cannella
  • limone (succo)

Ingredienti per la superficie:

  • tuorlo
  • q.b. zucchero

Passaggi

Per preparare la classica apple pie americana, iniziate dalla pasta brisée. Nel boccale di un mixer versate la farina, il burro freddo di frigo a pezzetti insieme al sale e allo zucchero.

Azionate il tritatutto fino ad ottenere la "sabbiatura" della farina, dopodiché aggiungete l'acqua fredda di frigo.

Azionate nuovamente il mixer e attendete che l'acqua venga assorbita dalla farina fino ad ottenere un composto omogeneo. Lavoratelo velocemente con le mani per compattarlo, copritelo con pellicola alimentare e riponete la pasta a riposare in frigo per un'ora.

Nel frattempo dedicatevi al ripieno.
Lavate, sbucciate e tagliate a pezzi le mele all'interno di una ciotola. Aggiungete poi la cannella, lo zucchero, la maizena e il succo di limone. Mescolate per bene, coprite la ciotola e lasciate macerare per 10 minuti.

Al termine del riposo in frigo, riprendete la pasta dividetela e stendetela in due dischi.

Foderate uno stampo da 24 cm di diametro con un disco di pasta brisée, punzecchiatelo con i rebbi di una forchetta, dopodiché versate all'interno dello stampo le mele con il succo che nel frattempo avranno rilasciato.

Coprite le mele con il secondo disco di pasta, sigillate bene i bordi, spennellate la superficie con un tuorlo d'uovo sbattuto e cospargetela di zucchero semolato.

Cuocete la apple pie in forno statico preriscaldato a 180°C per 60 minuti.

 

Scopri questa ed altre ricette sul profilo IG di cuciniamo_e_mangiamo